SPIGOLA ALL'ACQUA PAZZA

DIFFICOLTA': FACILE

La spigola all'acqua pazza è un secondo piatto molto facile e veloce e ovviamente povero di colesterolo. Questa ricetta, secondo me rappresenta l'essenza della cucina mediterranea e della sua semplicità e freschezza con piatti poveri di colesterolo e trigliceridi ma molto saporiti.

Il curioso nome di acqua pazza proviene dall'antica usanza di preparare la spigola all'acqua pazza utilizzando l'acqua di mare che i marinai pensavano facesse diventare pazzo chi la beveva.

La spigola all'acqua pazza è una ricetta tipica della costiera Amalfitana, dove viene preparata soprattutto il 27 giugno per onorare il santo patrono di Amalfi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

- 2 SPIGOLE DA 800 gr CIRCA
- SPICCHI D'AGLIO n 2
- ACQUA 2 lt
- ORIGANO
- PREZZEMOLO
- POMODORI PELATI 100 gr
- OLIO EXTRAVERGINE DOLIVA
- PEPERONCINO

PROCEDIMENTO

In una pentola da pesce preparare l'acqua pazza, versare l'acqua, il prezzemolo tritato, l'origano e i pomodori pelati. Cuocere per 15 minuti circa.
Mettere le spigole pulite nella pentola cuocere per altri 20 minuti.
Servire le spigole all'acqua pazza con il brodo di cottura.

Questa e altre ricette per cucinare con poco colesterolo su: no-colesterolo.blogspot.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento